FORMAZIONE E CONSULENZA PER LE SCUOLE

Il gruppo di lavoro di Orora è composto da:

Irene Ciravegna , ex-insegnante di ruolo per la cattedra di Italiano e latino  nei licei, counselor gestaltico iscritto all’associazione  Assocounseling, wingwave coach ;

Stefania Giubergia, teatroterapeuta e counselor ad indirizzo espressivo bioenergetico, iscritta al registro italiano tearoterapeuti A.P.I.T. e F.A.I.P

Anna Morra counselor a indirizzo integrato diplomata Aspic a indirizzo umanistico integrato con competenze di Programmazione Neurolinguistica.

Giulia Pirotta assistente all’autonomia presso una scuola della prima infanzia e primaria e counselor diplomata Aspic a indirizzo umanistico integrato

Alessia Robotti assistente alla autonomia presso una scuola della prima infanzia e primaria

Cristina Rivoir assistente alla comunicazione con utenti con deficit sensoriale

Sara Castello laureata in scienza dell’educazione , responsabile Area Progettazione e formazione insegnanti per la Società Cooperativa Sociale Insieme a voi Onlus

 

OBIETTIVI delle nostre proposte di lavoro :

– agevolare i processi comunicativi in tutti  gli ambiti scolastici, per mezzo dell’acquisizione di strumenti teorici e pratici di comunicazione efficace utilizzando la Comunicazione Non Violenta di Marshall B. Rosenberg. 

– sviluppare la competenza emotiva in docenti, alunni, genitori in particolare sviluppando la capacità di ascolto e di comprensione rispettosa verso gli altri

– far crescere la motivazione scolastica e l’autostima

– integrare bisogni affettivi e bisogni didattici

– contribuire alle attività di programmazione

– arricchire la preparazione dei docenti attraverso l’esplorazione di nuovi linguaggi e nuove modalità di lavoro

– offrire sostegno in situazioni di difficoltà e/o disabilità sia sul fronte dei docenti che di quello degli alunni e delle famiglie

Gli obiettivi sopra descritti sono specifici del Counseling scolastico, una disciplina ancora poco nota in Italia e molto diffusa invece nel mondo anglosassone. L’obiettivo del Counseling Scolastico è appunto quello di sviluppare un’adeguata abilità comunicativa e di agevolare relazioni positive ed efficaci tra studenti, insegnanti, genitori e altre figure educative o professionali

La nostra associazione inoltre può offrire altri servizi, quali:

– Sportello permanente di counseling relazionale, individuale o a piccoli gruppi, rivolto al corpo insegnante
– Sportello permanente di counseling relazionale, individuale o a piccoli gruppi, rivolto agli allievi.
– Laboratori di tecniche relazionali per genitori.

 

I PROGETTI:

  • Per gli studenti

Progetto formativo rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado 

GIOCANDO S’IMPARA: 6 incontri di un’ora per classe, più un momento di presentazione e di restituzione alle insegnanti; 

Il progetto “Giocando s’impara” attiva ed esercita le funzioni esecutive che sono alla base dell’apprendimento ed ha come obiettivo il potenziamento cognitivo. L’inibizione, l’attenzione, il problem solving, la flessibilità e la memoria di lavoro risultano abilità indispensabili per affrontare situazioni complesse; il metodo Feuerstein, che è il fil rouge del percorso, è indispensabile per prendere coscienza del proprio processo di pensiero. Il progetto usa come canale primario il gioco, parte dalle capacità del singolo e le mette  in relazione con il gruppo dei pari. 

Sara Castello 392-3281892 sara.castello@libero.it

Cristina Rivoir 338-5074047 cristina.rivoir@gmail.com

Progetto formativo rivolto agli studenti della  scuola secondaria di secondo grado

L’AVVENTURA NEL MONDO DELLE EMOZIONI: 3 incontri di tre ore l’uno di laboratorio emotivo rivolto agli studenti, per un totale di 9 ore. 

Tale laboratorio si avvale delle tecniche della Teatroterapia, utilizzerà come base di partenza il video Supereroi girato in collaborazione con Bracinetica, vincitore del festival Under 18, 2010

Stefania Giubergia 3402777461

Irene Ciravegna 3280078053

Per i genitori

Progetto formativo rivolto ai genitori della scuola dell’infanzia

Proposta di 8 serate laboratorio dove i genitori possano aprirsi al dialogo e a brevi esperienze per confermarsi nelle loro abilità e risorse di genitori attenti e consapevoli.

Progetto formativo rivolto ai genitori della scuola primaria

Il progetto di lavoro ha l’obiettivo di agevolare la comunicazione tra le famiglie e il corpo docente offrendo supporto in situazioni di difficoltà e a genitori con bambini disabili attingendo alle tecniche dell’ascolto attivo di Rogers e alle tecniche di comunicazione proposte da Rosenberg.

Questi strumenti trasformano potenziali conflitti in confronti costruttivi basati sull’empatia reciproca e danno l’opportunità di trasformare le relazioni interpersonali. 

La nostra proposta si articola in 4 incontri verranno trattati i seguenti punti:

– Modificare gli schemi di pensiero che portano alla rabbia 

– Riconoscere e esprimere i propri bisogni

– Comunicare utilizzando l’empatia

– Sviluppare la capacità di ascolto e di comprensione rispettosa verso gli altri

Anna Morra 3336007966

Giulia Pirotta 3883090324

  • Per i docenti 

A1) Progetto formativo per i docenti e personale ATA  articolato su 5 incontri, il cui tema è La comunicazione pragmatica.

A2) Progetto formativo per i docenti e personale ATA  articolato su 10 incontri, i cui temi sono La comunicazione pragmatica e l’educazione emotiva.

B1) Progetto aperto da concordarsi con la dirigenza e con lo staff della scuola,  il cui tema è: Il Consiglio di classe e l’aiuto reciproco tra docenti nella comunicazione tra di loro e con gli studenti (previsti tre incontri per consiglio di classe).

B2) Progetto formativo rivolto ai docenti articolato in cinque incontri dal titolo La valigia dell’insegnante Come svolgere i contenuti disciplinari con un lavoro attento ai nessi interdisciplinari e al dialogo con gli adolescenti.

B3) Progetto formativo rivolto ai docenti articolato in cinque incontri dal titolo Il mito di Chirone oggi, l’insegnante corpo-mente in classeMestre 5 luglio 2018 Il mito di Chirone oggi con gli insegnanti del Cnosap *


VISUALIZZA I VIDEO DEI NOSTRI PROGETTI IN COLLABORAZIONE CON LE SCUOLE

SUPEREROI , FILM VINCITORE DEL FESTIVAL  SOTTODICIOTTO 2010 – CLICCA QUI PER IL VIDEO

UNA NOTTE AL MUSEO CRAVERI – CLICCA QUI PER IL VIDEO

LA CASA DEL SANTO – CLICCA QUI PER IL VIDEO